sabato 19 novembre 2011

risultati...



Restano, 
              ricordi , 
                           emozioni, 
e forse anche il concreto...
Due cose su tutto, il Tocatì , e la raccolta fondi per la risistemazione di Ceredo.
Arriva adesso il riassunto video firmato Raoul Beltrame, che si unisce alle foto di Mauro Magagna, documenti che mi riportano in luoghi ed in una atmosfera di "volontariato" che tanto hanno cambiato i miei ultimi mesi...
Rimanendo in tema di volontariato, si chiude oggi la raccolta fondi.
Questa sera in occasione di una cena "sociale", sarà aperto il salvadanaio....
sperando nel concreto... perché i tasselli si acquistano ... con il concreto.
l' Apertura del "vaso" sarà documentata, e chiaramente il ricavato sarà reso di pubblico dominio.

3 commenti:

  1. molto bella l'idea di uno street boulder a verona. parte da voi l'idea dello street boulder?

    RispondiElimina
  2. nemmeno una risposta?

    RispondiElimina
  3. Con colpevole ritardo rispondo...
    Parto dicendo che non è stato un vero e proprio street boulder, era un "evento" inserito tra tanti altri nella manifestazione "TOCATI".
    L' idea non è nostra, siamo stati contattati da un organizzatore del "TOCATI" e tra mille divieti siamo riusciti a strappare un muro per far scalare "tutti", ed un permesso per far scalare pochi "eletti dalla burocrazia" su un palazzo storico.
    Ecco che diventa sbagliato parlare di raduno street, sarebbe più corretto dire "esibizione".
    Quello che più conta, per quello che mi riguarda, è essere riusciti a portare un po di climb sui muri di verona, sperando che la buona riuscita, sia un biglietto da visita che porti a qualcosa di buono nel futuro....
    poi per "buono" non so nemmeno io se intendere un "Raduno" nel senso classico, o qualche altra esibizione... io mi sono divertito e credo di non essere stato il solo ... e già questo è qualcosa di buono...
    Per maggiori informazioni sullo street, ti mando a questo link
    http://www.streetboulder.com/#
    io , in fin dei conti vengo dalla roccia e mi confondo con la plastica....
    ma i muri, prima di settembre, per quel che mi riguarda avevano tutto un altro valore...

    RispondiElimina